AL MOLO

 (Califano, Vistarini, J. Mandel)

AL MOLO ALL’ALBA NON VERRAI

E LA NAVE SALPERA’

QUALCUNO CHE NON SA DI NOI

SI CHIEDERA’ TU DOVE SEI

UN CUORE PARTE SOLO

GUARDANDO VERSO IL MOLO

LASCIANDO UN PO’ DI SE’

PER CHI NON C’E’

AL MOLO LA VALIGIA MIA

QUALCHE COSA BASTERA’

CHI PARTE PENSA POCO A SE’

E MOLTO A CHI RIMANE GIU’

UN CUORE PARTE SOLO

GUARDANDO VERSO IL MOLO

LASCIANDO UN PO’ DI SE’

PER CHI NON C’E’

AL MOLO GUARDO INTORNO A ME

TRA LA GENTE CERCO TE

PERCHE’ SALUTO NON VORREI

VEDESSI ME PIANGERE

UN CUORE PARTE SOLO

GUARDANDO VERSO IL MOLO

LASCIANDO UN PO’ DI SE’

PER CHI NON C’E’

AL MOLO VIVE ANCORA IN ME

LA STORIA VERA DI NOI DUE

IL SUO RICORDO RESTERA’

LA SOLA COSA CHE HO DI TE

UN CUORE PARTE SOLO

GUARDANDO VERSO IL MOLO

LASCIANDO UN PO’ DI SE’

PER CHI NON C’E’

LASCIANDO UN PO’ DI SE’

PER CHI NON C’E’