C’ERA LEI

(Califano, Sotgiu, Gatti)

C’ERA LEI E NON C’E’ PIU’

E MI AMAVA COME MI AMI TU

IO VORREI NON DIRLO MA

IL MIO TEMPO SI E’ FERMATO LA’

IO L’HO CAPITO DA UN PO’

PERCHE’ DA GIORNI NON MI PARLI PIU’

ORA PUOI DIRMELO TU

SI E’ LA VERITA’

LA MIA MENTE E’ LA’

NON POSSO DIRE DI NO

MA LEI QUESTO NON LO SA

MA SE TORNERA’

IL POSTO VICINO A ME

CHE HAI PRESO TU

DA UN ANNO IN QUA

DOVRAI LASCIARLO ANCORA A LEI

C’ERA LEI E NON C’E’ PIU’

E NON ERA BELLA COME TE

MA C’E’ IN LEI

QUALCOSA CHE

IN NESSUNA DONNA TROVERO’

IO ME VADO DA TE

TI FARO’ PESARE QUESTO ADDIO

TANTO CHI MUORE SON IO

SI E’ LA VERITA’

LA MIA MENTE E’ LA

NON POSSO DIRE DI NO

MA LEI QUESTO NON LO SA

MA SE TORNERA’

IL POSTO VICINO A ME

CHE HAI PRESO TU

DA UN ANNO IN QUA

DOVRAI LASCIARLO ANCORA A LEI