FUMO NERO

(Pes  - Fontana)

GRANDE CITTA’ DENTRO DI TE

IO VIVO LA MIA VITA

SENZA UN PERCHE’  SRANIERA

SULLA CITTA’ SENZA UN’ETA

IL TEMPO SI E’ FERMATO

MA TORNERA’  IL GIORNO

MA D’IMPROVVISO

 NEL QUARTIERE

RISUONA L’ECO DI UN JUKEBOX

CI VIENE VOGLIA DI CANTARE

MA POI LA MUSICA SCOMPARE

MI SENTO SOLO PIU’ CHE MAI

MI VIENE VOGLIA DI CANTARE

FUMO NERO FUMO NERO  FUMO NERO

SHABADABADA SHABADABADA

QUESTA CITTA’

 NON E’ PER ME

E’ UN DEDALO DI  STRADE

E’ UNA CITTA  STRANIERA

LA GENTE VA

 SENZA UN PERCHE’

E DICE SENZA VOCE

PAROLE CHE NON SENTO

MA D’IMPROVVISO NEL QUARTIERE

RISUONA L’ECO DI UN JUKEBOX

CI VIENE VOGLIA DI CANTARE

MA POI LA MUSICA SCOMPARE

MI SENTO SOLO PIU' CHE MAI

MI VIENE VOGLIA DI CANTARE

FUMO NERO FUMO NERO  FUMO NERO