L'ARCA

(Vinicius-Toquinho-Bardotti)

SCENDONO TUTTI DI CORSA

GLI ANIMALI DAL BARCONE

LITIGA IL TOPO CON L’ORSA

LA FORMICA COL LEONE

CERCANO TUTTI UN’USCITA

CON LE ZAMPE E CON LE ALI

PER LA RABBIA E LA PAURA

GRIDAN TUTTI GLI ANIMALI

“NON ATTACCARTI ALLE ALI”

DICE L’AQUILA AL CANGURO

“E FATEMI POSTO MAIALI”

L’ELEFANTE CONTRO IL MURO

“IO SONO L’APE REGINA”

QUI DI RE NON CE N’E’ PIU’

ORA SIAMO TUTTI UGUALI

IO DAVANTI E DOPO TU

“PRIMA LE DONNE E I BAMBINI”

FA LA TIGRE COL TIGROTTO

“NON MI PESTATE CRETINI”

IL SERPENTE DAL DI SOTTO

LITIGA IL CANE COL GATTO

COME SEMPRE GIA’ SI SA

E SARA’ LA STESSA STORIA

FINCHE’ IL MONDO CAMBIERA’