LA STAGIONE DELL ’AMORE

(Cotugno-Jay-Minellono)

IERI ERA IERI  OGGI NON SO

OGGI CHE TUTTO MI DICE DI NO

DA MOLTO TEMPO PICCOLA MIA

MI  MANCHI TU TU TU

LA TUA ALLEGRIA

LE TUE CAREZZE  LA TUA POESIA

SONO RICORDI  BUTTATI VIA

DA MOLTO TEMPO IN CASA MIA

NON C’E’ PIU' AMORE

AMORE AMORE

C’E’ SOLO FOLLIA

IO NON POSSO STARE SENZA TE

IO NON SO RESTARE SENZA TE

DIMMI CHE NON SEI UNA MALATTIA

DIMMI CHE SEI ANCORA MIA

IO NON POSSO STARE SENZA TE

IO NON SO RESTARE SENZA TE

QUESTA E’ LA STAGIONE DELL ' AMORE

E MI SCOPPIA DENTRO IL CUORE

ERA SETTEMBRE

CHE NOSTALGIA

COME ERI BELLA COME ERI MIA

ANCHE SE IL TEMPO TI PORTA VIA

TI AMO ANCORA

TI AMO TI AMO

 MA TU NON SEI MIA

IO NON POSSO STARE SENZA TE

IO NON SO RESTARE SENZA TE

DIMMI CHE NON SEI UNA MALATTIA

DIMMI CHE SEI ANCORA MIA

IO NON POSSO STARE SENZA TE

IO NON SO RESTARE SENZA TE

QUESTA E’ LA STAGIONE DELL ’AMORE

E MI SCOPPIA DENTRO IL CUORE