PICCOLO AMORE MIO

(Minellono-Sotgiu-Gatti-Reverberi)

COME UN LADRO D’OMBRE GIRO PER CASA

E NEL SILENZIO CERCO QUALCOSA

IERI NEI TUOI OCCHI HO VISTO IL CIELO

CHE FOSSE  AMORE NON LO SAPEVO

QUANTE COSE ANCORA SCOPRIRO’

ANCHE SE LA NOTTE E SEMPRE BLU

MI RICORDO UN GIORNO TU SEI TU

E ADESSO TU MI MANCHI

PICCOLO AMORE MIO

QUANTO MI MANCHI

PICCOLO AMORE MIO

QUANTO MI MANCHI PICCOLO AMORE

E PER QUANTE SERE FARE ALL’AMORE

C’ERA IL MIO CORPO MA NON IL CUORE

E NELLA MIA MENTE OGNI MATTINA

NON C’ERA NIENTE

MENO DI PRIMA

HO CERCATO ANCORA QUESTO SI

ANCHE SE LA NOTTE  E SEMPRE BLU

IERI E’ UN ALTRA COSA TU SEI TU

E ADESSO TU MI MANCHI

PICCOLO AMORE MIO

QUANTO MI MANCHI

PICCOLO AMORE MIO

QUANTO MI MANCHI

PICCOLO AMORE

SONO NATA IERI INSIEME A TE

QUESTA E’ UNA CERTEZZA CHIUSA IN ME

PER QUESTO TU MI MANCHI

PICCOLO AMORE  MIO

QUANTO MI MANCHI

PICCOLO AMORE MIO

QUANTO MI MANCHI PICCOLO AMORE