POMERIGGIO D’ESTATE

(Nistri-Mattone )

CHE POMERIGGIO D’ESTATE

IN CAMPAGNA ANDRO’

FORTE IL PROFUMO DI TERRA

SOTTO UN PLATANO

UNA FARFALLA  SU E GIU’

FA DISEGNI NEL BLU NEL CIELO

ED E’ CON LEI CHE ANCHE IO

IO VOLO

VOLA LA MIA FANTASIA

NON SI FERMA PIU’

INVENTA STORIE D’AMORE

TRA UNA FOGLIA E UN FIORE

E L’ODIO E IL MALE LO SO

NON ESISTONO PIU' IN ME

UN SENTIMENTO UNO SOLO

NEL CUORE C’E’

E’  AMORE

TUTTO INTORNO SI SENTE AMORE

NELLE FOGLIE E SUI PRATI E AMORE

E  IN NOI SOLO AMORE C’E’

E SON CONTENTO DI AVER CAPITO CHE

E’ AMORE  LA  SCINTILLA

CHE ACCENDE IL CUORE

DESIDERIO DI PERDONARE

QUANTE COSE L’AMORE  FA

E SE UNA NUVOLA NERA

PASSA SU DI ME

E QUALCHE PERLA D’ARGENTO

STA CADENDO GIU’

CHE COSA IMPORTA SE TU

TU SEI QUI CON ME  QUAGGIU

UN BACIO DI LABBRA BAGNATE

PIU' DOLCE E

E’ AMORE TUTTO INTORNO