QUESTA  LONTANANZA BRUCIA

(Farina-Avogadro)

AMORE GRANDE AMORE MIO

IL VENTO SFOGLIA  L’ALBA

INSIEME A LEI RESPIRO ANCH’IO

QUESTO  ONDEGGIARE D’ERBA

COME VORREI FOSSI QUI

PER LITIGARE CON TE

PER DIRMI IL CUORE DOV’E’

AMORE GRANDE LA CITTA

IO NON SO CHI SI SVEGLIA

MI MANCA LA SERENITA

IL SUONO DI UNA CONCHIGLIA

COME VORREI FOSSI QUI

PER STARE A LETTO CON TE

PER FARE A MENO DEL MONDO

QUESTA LONTANANZA BRUCIA

COME  E' VERO CHE TI AMO

IO TI AMO

QUESTA LONTANANZA BRUCIA

ANCHE SE E COSI LONTANO

IO TI AMO

COME VORREI FOSSI QUI

PER COCCOLARTI COSI

NON VOGLIO DI  PIU'

COME VORREI FOSSI QUI

PER COCCOLARTI COSI

PER FARE A MENO DEL MONDO

AMORE GRANDE AMORE MIO

CHE MI HAI CAMBIATO FACCIA

CHI TI CANCELLA SONO IO

IL FREDDO TRA LE TUE BRACCIA

COME VORREI FOSSI QUI

PER COCCOLARTI COSI

PER FARE A MENO DEL MONDO

QUESTA LONTANANZA BRUCIA

COME E’ VERO CHE TI AMO

QUESTA LONTANANZA BRUCIA

ANCHE SE E’ COSI LONTANO

IO TI AMO